Sviluppo e redazione piano di indagine strutturale

Il piano di indagine strutturale è un documento importantissimo al fine dell’identificazione delle prove effettuate sull’organismo strutturale esaminato. Il suo sviluppo avviene attraverso un attento sopralluogo svolto dai tecnici della società che individuano in funzione del livello di conoscenza da raggiungere (LC1,LC2,LC3) il numero ed il posizionamento delle prove da eseguire sulla struttura oggetto di indagine. Dal documento cartaceo preliminare è a sua volta possibile redigere una tavola grafica che indichi per ogni tipo di elemento strutturale costituente la struttura, il tipo di prova svolta sul medesimo, in modo da avere un supporto per la conoscenza da parte degli organi addetti alla verifica (genio civile) dei corretti posizionamenti di prova.  Occorre sempre essere dotati di tecnici che abbiano le giuste conoscenze sul posizionamento delle prove, onde evitare ulteriori danni provocati da dissesti statici prodotti da un cattivo posizionamento delle prove.

contattaci per una consulenza gratuita!

responsabile Ing. Giuseppe Pavone

cell. 348.90 18 952

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.